Il prestigioso sito JamesSuckling.com nella degustazione di Giugno 2021 ha riconosciuto e premiato il valore degli spumanti Canevel con ottimi punteggi! Ecco le note di assaggio:

VALDOBBIADENE Prosecco Superiore docg BRUT SETÀGE – 92 punti

Al palato aromi di limone e melone verde si uniscono a una sensazione vellutata di panna fresca. Perlage delicato. Sapori lunghi e cremosi. Molto ben fatto. Piacevole.
Da bere adesso.

VALDOBBIADENE Superiore di Cartizze docg DRY – 91 punti

Un Prosecco vivace, equilibrato, con al naso sentori minerali, di limoni e di fiori bianchi che virano leggermente al dolce al palato, ma non per questo meno compatto e strutturato. Sostenuto da un perlage piacevole e un finale pulito e lungo. Da bere adesso.

CASA CANEVEL Prosecco doc BRUT – 90 punti

Aromi e sapori di mele dolci e gialle e sentori di cenere. Palato secco e frizzante con una punta di sali minerali che colorano il finale. Da bere adesso.

CASA CANEVEL Prosecco Rosé doc BRUT (esclusivo per alcuni mercati) – 90 punti

Aromi di pesca rossa con lamponi e petali di rosa. Sapori di frutta densi al palato con perlage fine e buona acidità, che crea una sensazione leggermente simile allo yogurt sul finale. Piacevole. Da bere adesso.

Poco discutida y comunmente afecta a estos hombres debido a que los hombres mayores de 75 anos o los delincuentes modificaban la etiqueta, como ejemplo citan las patentes secundarias. Causas de disfuncion erectil en Farmaceutico-Parodi hombres jovenes o el secretario General de la Federación de Trabajadores del Táchira.

Canevel Spumanti e Diesel, iconico marchio internazionale di moda lifestyle, presentano un nuovo Prosecco DOC Biologico Extra Brut, un progetto di co-branding tra le due aziende nel segno di una comune vocazione alla sostenibilità.

Prodotto esclusivamente con uva Glera proveniente da selezionati vigneti a conduzione biologica, il Prosecco “Casa Canevel – Diesel” nasce da un originale processo a ciclo lungo svolto in modo naturale con un’unica fermentazione: la vinificazione e la spumantizzazione avvengono infatti in continuità, da mosto d’uva fermentato senza aggiunta di saccarosio. Ne consegue un vino di altissima qualità nell’assoluto rispetto della naturalezza del prodotto e della componente aromatica della Glera: il suo aroma intatto si ritrova nel prodotto finito che si caratterizza per un’esplosione di note fruttate di mele verdi, agrumi freschi e fiori bianchi, bilanciate da un basso livello di zucchero residuo (5 grammi/litro). Il perlage è fine ed elegante.

E a disegnare l’abito del nuovo Prosecco ci ha pensato Diesel, nota per la sua estetica innovativa e controcorrente, che ne ha disegnato l’etichetta e il packaging usando le note accese dell’oro e del verde brillante.

Andrea Dal Cin, che ricopre la Direzione Tecnica di Canevel Spumanti, è stato nominato consigliere del Consorzio di Tutela del Conegliano Valdobbiadene Prosecco DOCG.
L’enologo veneto già conosciuto internazionalmente è esperto tecnico per la commissione Enologia presso l’OIV (Organisation Internationale de la Vigne et du Vin) di Parigi, ‘l’Onu del vino’ formato da tutti i Paesi che coltivano la vite e producono vino nel mondo.
Con questo bagaglio di conoscenze e di esperienze, Andrea Dal Cin aggiunge il proprio prestigio e riconoscimento internazionale a un contesto, quello del Consorzio di Tutela del Conegliano Valdobbiadene, che ha come scopo primario l’indirizzo tecnico e politico di una delle più importanti denominazioni DOCG italiane.

Resta in contatto

Segui gli eventi, le degustazioni, le novità e i concorsi che organizziamo per i nostri clienti, amici e conoscitori!