Terre del Faè
Valdobbiadene DOCG

Le colline del pregiato vigneto del Faè, immerse in una cornice naturale unica, contornate da boschi rigogliosi, producono l’omonimo cru, prezioso Spumante Extra Brut dal sapore secco e croccante e dai delicati profumi di fiori di vite, mandorla e mela renetta.


Tipologia
Valdobbiadene Prosecco Superiore DOCG Spumante Extra Brut

Origine
Le uve provengono da un vigneto di proprietà di 23.000 metri quadrati nella zona collinare di Refrontolo, che si trova circa 220 m slm. Le viti sono piantate con una densità di 3300 per ettaro. Il suolo è originato dal sollevamento dei fondali marini preistorici costituiti da argille, arenarie e marne.

Vitigni
100% Glera

Vinificazione
Di uve intere con pressatura soffice e sfecciatura statica per circa 8 ore dei mosti a 15° C. Fermentazione in acciaio a temperatura controllata
(15-18°C).

Spumantizzazione
Metodo Martinotti (o Charmat) e protocollo Setàge Canevel. Rifermentazione a basse temperature (12-14°C) e prolungato affinamento sul deposito di lievito fine. La fermentazione prosegue fino a terminare lo zucchero fermentescibile.

Note organolettiche
Colore giallo paglierino brillante con perlage fine e persistente. Il naso è caratterizzato da delicati ed eleganti aromi di fiori di vite, mandorla e mela renetta. In bocca spicca la vivace e piacevole acidità e il finale secco e lungo.

Abbinamenti
Oltre ad essere un ottimo vino da aperitivo, può essere considerato uno spumante da tutto pasto. Si sposa benissimo con piatti di pesce saporiti con il baccalà o le sarde in saor.

Dati di analisi
Alcool 11.50% vol., zuccheri 2 g/l, estratto secco 16.2 g/l, acidità totale 5.60 g/l, pH 3.21.


Premi e riconoscimenti

Resta in contatto

Segui gli eventi, le degustazioni, le novità e i concorsi che organizziamo per i nostri clienti, amici e conoscitori!